0%
SZ Sugar

Back

Cardini, Simone
Prev Next

Nasce a Roma dove studia composizione (F. Telli – magna cum laude) e pianoforte (A. Torchiani) presso il Conservatorio Santa Cecilia, mentre è ancora molto attivo come tastierista (anche turnista) in varie band, soprattutto in ambito rock e progessive metal; perfeziona poi i suoi studi con Alessandro Solbiati (Conservatoire F. Poulenc in Tours / Conservatorio G. Verdi di Milano – magna cum laude) e Ivan Fedele (Accademia Nazionale Santa Cecilia – summa cum laude), ricevendo il prestigioso Premio Presidente della Repubblica – Goffredo Petrassi. Attualmente frequenta un Konzertexamen program presso la Hochschule für Musik und Tanz di Colonia con Miroslav Srnka.

In masterclass e accademie internazionali sviluppa il suo approccio estetico attraverso il confronto con, tra gli altri, Hosokawa, Haas, Gervasoni, Cendo, Filidei, Murail, Bedrossian.

Sue composizioni sono state selezionate e premiate in concorsi internazionali ed eseguite in Austria, Belgio, Cina, Finlandia, Francia, Germania, Israele, Italia, Regno Unito, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera e Ungheria, in prestigiose rassegne e festival quali Grafenegg Festival, Royaumont – Académie Voix Nouvelles, Festival Milano Musica, Impuls, Darmstadt Ferienkurse für Neue Musik, Musicacoustica – Beijing, Mixtur, ‘Tactus, NYCEMF, Rondò, Cantiere Internazionale d’Arte Montepulciano, ArteScienza, Festival Contrasti, PIF, ATMusica, Nuova Consonanza, etc. da ensembles come Klangforum Wien, Musikfabrik, Neue Vocalsolisten, Musiques Nouvelles, IEMA, Prometeo Ensemble, Divertimento Ensemble, PMCE, Ensemble Novecento, Studio for New Music Ensemble, Moscow Contemporary Music Ensemble, ATMusica, SEV ensemble, Avanti Chamber Orchestra, Earplay Chamber Music Ensemble, Imago Sonora, Mdi Ensemble, Duo Essentia, solisti come Florentin Ginot, Samuele Telari, Gianni Trovalusci, Timo Korhonen, Claudia Chan e orchestre come Deutsche Radio Philharmonie Orchester, Tonkünstler Orchester (diretta da lui stesso), Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari, Orchestra Giovanile di Roma dirette da M. Angius, I. Volkov, M. Nawri,       I. Dronov, J.-P. Dessy, P. Corrado, T. Battista, M. Baba, S. Gorli and V. Vitrenko.

Il suo lavoro è supportato da istituzioni quali Amis de la Fondation Royaumont, Festival Pontino, Società Aquilana dei Concerti (B. Barattelli), SIAE e attraverso residenze artistiche: la sua musica è trasmessa da SR 2 KulturRadio (DE), RadioFrance (FR), Radio Österreich 1 (AT), Radio Rai1 (IT), Radio Rai3 (IT), Radio Rock 106.6 (IT), e alcuni suoi arrangiamenti sono stati trasmessi su Rai1 TV (Eurovisione) e Rai2 TV (IT).

Il suo elaborato Musica e Architettura – Implicazioni estetiche e sociologiche è stato pubblicato nel libro Musica & Architettura, Nuova Cultura Ed. (2012)

I suoi lavori sono pubblicati da Ed. Suvini Zerboni e distribuiti su CD da EMA Vinci Records e Tactus Records; il brano Threshold è pubblicato da Universal Edition.

Vai a tutti gli eventi >>>

15/06/2024 – RESTARE NON HA LUOGO – per pianoforte

Descrizione: Claudia Chan, pianoforte                

03/07/2024 – THE CROCODILE (prima esecuzione assoluta) – Opera da camera per quattro voci ed ensemble. Libretto di S. Cardini liberamente tratto da “Il coccodrillo” di F. Dostoevskij

                   

1-20 di 52

Prev Next

Nasce a Roma dove studia composizione (F. Telli – magna cum laude) e pianoforte (A. Torchiani) presso il Conservatorio Santa Cecilia, mentre è ancora molto attivo come tastierista (anche turnista) in varie band, soprattutto in ambito rock e progessive metal; perfeziona poi i suoi studi con Alessandro Solbiati (Conservatoire F. Poulenc in Tours / Conservatorio G. Verdi di Milano – magna cum laude) e Ivan Fedele (Accademia Nazionale Santa Cecilia – summa cum laude), ricevendo il prestigioso Premio Presidente della Repubblica – Goffredo Petrassi. Attualmente frequenta un Konzertexamen program presso la Hochschule für Musik und Tanz di Colonia con Miroslav Srnka.

In masterclass e accademie internazionali sviluppa il suo approccio estetico attraverso il confronto con, tra gli altri, Hosokawa, Haas, Gervasoni, Cendo, Filidei, Murail, Bedrossian.

Sue composizioni sono state selezionate e premiate in concorsi internazionali ed eseguite in Austria, Belgio, Cina, Finlandia, Francia, Germania, Israele, Italia, Regno Unito, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera e Ungheria, in prestigiose rassegne e festival quali Grafenegg Festival, Royaumont – Académie Voix Nouvelles, Festival Milano Musica, Impuls, Darmstadt Ferienkurse für Neue Musik, Musicacoustica – Beijing, Mixtur, ‘Tactus, NYCEMF, Rondò, Cantiere Internazionale d’Arte Montepulciano, ArteScienza, Festival Contrasti, PIF, ATMusica, Nuova Consonanza, etc. da ensembles come Klangforum Wien, Musikfabrik, Neue Vocalsolisten, Musiques Nouvelles, IEMA, Prometeo Ensemble, Divertimento Ensemble, PMCE, Ensemble Novecento, Studio for New Music Ensemble, Moscow Contemporary Music Ensemble, ATMusica, SEV ensemble, Avanti Chamber Orchestra, Earplay Chamber Music Ensemble, Imago Sonora, Mdi Ensemble, Duo Essentia, solisti come Florentin Ginot, Samuele Telari, Gianni Trovalusci, Timo Korhonen, Claudia Chan e orchestre come Deutsche Radio Philharmonie Orchester, Tonkünstler Orchester (diretta da lui stesso), Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari, Orchestra Giovanile di Roma dirette da M. Angius, I. Volkov, M. Nawri,       I. Dronov, J.-P. Dessy, P. Corrado, T. Battista, M. Baba, S. Gorli and V. Vitrenko.

Il suo lavoro è supportato da istituzioni quali Amis de la Fondation Royaumont, Festival Pontino, Società Aquilana dei Concerti (B. Barattelli), SIAE e attraverso residenze artistiche: la sua musica è trasmessa da SR 2 KulturRadio (DE), RadioFrance (FR), Radio Österreich 1 (AT), Radio Rai1 (IT), Radio Rai3 (IT), Radio Rock 106.6 (IT), e alcuni suoi arrangiamenti sono stati trasmessi su Rai1 TV (Eurovisione) e Rai2 TV (IT).

Il suo elaborato Musica e Architettura – Implicazioni estetiche e sociologiche è stato pubblicato nel libro Musica & Architettura, Nuova Cultura Ed. (2012)

I suoi lavori sono pubblicati da Ed. Suvini Zerboni e distribuiti su CD da EMA Vinci Records e Tactus Records; il brano Threshold è pubblicato da Universal Edition.

Vai a tutti gli eventi >>>

15/06/2024 – RESTARE NON HA LUOGO – per pianoforte

Descrizione: Claudia Chan, pianoforte                

03/07/2024 – THE CROCODILE (prima esecuzione assoluta) – Opera da camera per quattro voci ed ensemble. Libretto di S. Cardini liberamente tratto da “Il coccodrillo” di F. Dostoevskij

                   

1-20 di 52

Carica altri
Cardini, Simone
Prev Next

Nasce a Roma dove studia composizione (F. Telli – magna cum laude) e pianoforte (A. Torchiani) presso il Conservatorio Santa Cecilia, mentre è ancora molto attivo come tastierista (anche turnista) in varie band, soprattutto in ambito rock e progessive metal; perfeziona poi i suoi studi con Alessandro Solbiati (Conservatoire F. Poulenc in Tours / Conservatorio G. Verdi di Milano – magna cum laude) e Ivan Fedele (Accademia Nazionale Santa Cecilia – summa cum laude), ricevendo il prestigioso Premio Presidente della Repubblica – Goffredo Petrassi. Attualmente frequenta un Konzertexamen program presso la Hochschule für Musik und Tanz di Colonia con Miroslav Srnka.

In masterclass e accademie internazionali sviluppa il suo approccio estetico attraverso il confronto con, tra gli altri, Hosokawa, Haas, Gervasoni, Cendo, Filidei, Murail, Bedrossian.

Sue composizioni sono state selezionate e premiate in concorsi internazionali ed eseguite in Austria, Belgio, Cina, Finlandia, Francia, Germania, Israele, Italia, Regno Unito, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera e Ungheria, in prestigiose rassegne e festival quali Grafenegg Festival, Royaumont – Académie Voix Nouvelles, Festival Milano Musica, Impuls, Darmstadt Ferienkurse für Neue Musik, Musicacoustica – Beijing, Mixtur, ‘Tactus, NYCEMF, Rondò, Cantiere Internazionale d’Arte Montepulciano, ArteScienza, Festival Contrasti, PIF, ATMusica, Nuova Consonanza, etc. da ensembles come Klangforum Wien, Musikfabrik, Neue Vocalsolisten, Musiques Nouvelles, IEMA, Prometeo Ensemble, Divertimento Ensemble, PMCE, Ensemble Novecento, Studio for New Music Ensemble, Moscow Contemporary Music Ensemble, ATMusica, SEV ensemble, Avanti Chamber Orchestra, Earplay Chamber Music Ensemble, Imago Sonora, Mdi Ensemble, Duo Essentia, solisti come Florentin Ginot, Samuele Telari, Gianni Trovalusci, Timo Korhonen, Claudia Chan e orchestre come Deutsche Radio Philharmonie Orchester, Tonkünstler Orchester (diretta da lui stesso), Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari, Orchestra Giovanile di Roma dirette da M. Angius, I. Volkov, M. Nawri,       I. Dronov, J.-P. Dessy, P. Corrado, T. Battista, M. Baba, S. Gorli and V. Vitrenko.

Il suo lavoro è supportato da istituzioni quali Amis de la Fondation Royaumont, Festival Pontino, Società Aquilana dei Concerti (B. Barattelli), SIAE e attraverso residenze artistiche: la sua musica è trasmessa da SR 2 KulturRadio (DE), RadioFrance (FR), Radio Österreich 1 (AT), Radio Rai1 (IT), Radio Rai3 (IT), Radio Rock 106.6 (IT), e alcuni suoi arrangiamenti sono stati trasmessi su Rai1 TV (Eurovisione) e Rai2 TV (IT).

Il suo elaborato Musica e Architettura – Implicazioni estetiche e sociologiche è stato pubblicato nel libro Musica & Architettura, Nuova Cultura Ed. (2012)

I suoi lavori sono pubblicati da Ed. Suvini Zerboni e distribuiti su CD da EMA Vinci Records e Tactus Records; il brano Threshold è pubblicato da Universal Edition.

Vai a tutti gli eventi >>>

15/06/2024 – RESTARE NON HA LUOGO – per pianoforte

Descrizione: Claudia Chan, pianoforte                

03/07/2024 – THE CROCODILE (prima esecuzione assoluta) – Opera da camera per quattro voci ed ensemble. Libretto di S. Cardini liberamente tratto da “Il coccodrillo” di F. Dostoevskij

                   

1-20 di 52

Carica altri